La famiglia PowerFlow-2 è costituita da switches Gigabit Ethernet industriali, gestibili e non, progettati per la realizzazione di packet-based operational networks di infrastrutture critiche.

 

Soluzione ottimizzata per reti packet-based, OT WAN e PoE, i PowerFlow-2 sono device ideali per le reti di infrastrutture critiche quali utility, trasporti, smart city e sicurezza pubblica, che richiedono funzionalità Ethernet L2 avanzate e il supporto di PoE (Power over Ethernet).

  • Power over Ethernet, da 15 a 60W (uPoE);
  • Deployment flessibile con recovery time di pochi millisecondi;
  • QoS avanzati;
  • Configurazione user friendly attraverso interfaccia web e scripts;
  • Software di management RADview, parte integrante dell’ecosistema RAD;
  • Diverse opzioni di alimentazione;
  • Design ruggedized certificato (61850-3, IEEE 1613, EN 50121-4);
  • Dimensioni compatte;

La linea di prodotti PowerFlow, che si compone da PowerFlow-2 e PowerFlow-2-10G, si adatta perfettamente ad applicazione operational WAN su reti Ethernet che necessitano di connettività PoE (ad esempio Safe City, Smart City,…), in particolare grazie alle seguenti caratteristiche:

  • Switch Ethernet ruggedized e compatti
      – PowerFlow-2:
    fino a 16 x 10/100/1000BaseT;
    fino a 8 x GbE SFP;
    PoE supporta fino a 240W per device;
    Vasta scelta di power input DC.
    – PowerFlow-2-10G:
    4 x 10G/1G SFP+ , fino a 24 x 10/100/1000BaseT;
    fino a 24 x GbE SFP;
    PoE supporta fino a 400W;
    alimentazione ridondata AC/HVDC, DC o combinata.
  • Possibilità di PoE++ (UPoE)
  • Range di temperature esteso -40°C – 75°C
  • Certificazioni IEC 61850-3, IEEE 1613, NEMA TS2 (e EN50121-4 opzionale).

Oltre ai due switch PowerFlow-2 e PowerFlow-2-10G, la linea di prodotti industriali PoE comprende PowerFlow-2 Injector, device ideato per rispondere alla necessità di connettività Power over Ethernet, anche quando non sono presenti switch PoE.