CheckMe di Check Point è una valutazione proattiva che identifica i rischi relativi alla sicurezza di rete, endpoint, cloud e dispositivi mobili, fornendo immediatamente un rapporto dettagliato che mostra quali sono le vulnerabilità ransomware, zero day threats, malware infections, browser exploit, perdita di dati e molto altro ancora.

1. Click su: CheckMe
2. Seleziona quale tra Network, Endpoint, Cloud e Mobile desideri valutare
3. CheckMe comincerà immediatamente la sua analisi
4. Click su “Get full Report” per ricevere un report con e le line guida suggerite da Check Point

Quali minacce vengono analizzate?

CheckMe simula vari scenari che potrebbero essere un punto di partenza per i seguenti vettori di attacco:

Ransomware: un malware che cripta i file degli utenti e richiede il riscatto per la loro decriptazione.

Command & Control Communication: danno la possibilità ai cyber criminali di prendere il pieno controllo del computer infettato.

Identity Theft: attraverso siti web fasulli, vengono raccolti dati personali e sensibili.

Zero Day attack: attacchi sorpresa che sfruttano lacune nei vari software, di cui l’utilizzatore non è a conoscenza

Malware Infection: lasciano che gli aggressori assumano il controllo completo su un computer infetto

Browser Exploit: è un attacco che sfrutta una particolare vulnerabilità in un sistema informatico

Anonymous surfing: può aprire backdoor nella rete di un’organizzazione

Data leakage: rilascio involontario o furto di informazioni riservate al di fuori della rete dell’organizzazione

Cloud Segmentation: scansioni per identificare possibili accessi su dispositivi raggiungibili all’interno dello stesso ambiente, per evidenziare un’assenza di controlli d’accesso